);
cosa fare a Lerici in 6 ore
I nostri Viaggi

Come raggiungere le Cinque Terre da Lerici

Come arrivare e dove mangiare in una delle zone più visitate d’Italia

Aggettivo per descrivere il nostro ultimo weekend? Affollato. Ma era scontato. Sapevamo bene che andare alle Cinque Terre di sabato e domenica, la seconda settimana di luglio, sarebbe stato così: affollato e caldo. L’avevamo messo in conto, così come avevamo programmato il costo dei parcheggi a Lerici, cittadina utilizzata come punto di partenza per raggiungere Portovenere e le Cinque Terre.

Il nostro weekend è dunque iniziato sabato mattina, quando siamo arrivate, intorno alle 10:30 a Lerici, cittadina, affacciata sul famoso Golfo dei Poeti. Abbiamo pensato di partire da lì per raggiungere via mare, Portovenere e le Cinque Terre.

Come si raggiungono le Cinque Terre?

Tanti turisti raggiungono le Cinque Terre in treno, altri arrivano in auto. Noi, da Lerici abbiamo scelto il mezzo di trasporto più rilassante: le imbarcazioni del Consorzio Marittimo e Turistico del Golfo dei Poeti. Il servizio è stato piacevole e puntuale e se avete voglia di un caffè, a bordo ne servono uno molto buono, allo stesso prezzo del bar.

Per questo do 10 alla compagnia marittima. Giusto per dare tutte le info, è possibile raggiungere le Cinque Terre, via mare, anche da La Spezia, Deiva Marina e Moneglia e nel periodo estivo anche da Marina di Massa e Marina di Carrara, Forte dei Marmi e Viareggio.

Dove parcheggiare a Lerici

La prima cosa da considerare se decidete di andare in auto è il costo del parcheggio. Noi abbiamo lasciato l’auto nei due parcheggi a pagamento di Lerici e abbiamo speso in media 15 euro al giorno. Segnaliamo la presenza di ben 3 maxi parcheggi:

  • La Vallata
  • La Venere Azzurra
  • Lerici Centro

I primi due registrano la targa dell’auto automaticamente, ed è possibile pagare con l’app EASYPARK, mentre il parcheggio “Lerici Centro” ha ancora il vecchio sistema della cassa automatica.

Il sabato abbiamo trovato un posto al parcheggio “La Vallata” alla modica cifra di 10 euro, mentre la domenica siamo state meno fortunate e abbiamo dovuto spostarci al parcheggio “Lerici Centro”, a soli 500 metri dal porto di Lerici, ma più caro. Una giornata di parcheggio (9 ore circa) 20 euro.

SUGGERIMENTO PARCHEGGIO: cercate di arrivare al mattino presto, non oltre le 9 e cercate di parcheggiare a “La Vallata” che si trova a circa 1,5 km dal porticciolo di Lerici. I costi sono più contenuti, ma in poco tempo si rischia di non trovare più posto. Nei weekend poi, arrivare presto è obbligatorio.

Quanto costa raggiungere le Cinque Terre via mare?

Noi abbiamo scelto di fare due itinerari diversi. Siamo arrivate il sabato mattina intorno alle 11 e non abbiamo reputato utile prendere il biglietto giornaliero. Abbiamo fatto il primo pezzo di itinerario Lerici-Portovenere al costo di 13 euro a persona.

La domenica invece abbiamo optato per il biglietto giornaliero, quello da 35 euro a persona, così da poter raggiungere in giornata Riomaggiore, Vernazza e Monterosso, facendo a piedi la famosa “Via dell’amore” tra Riomaggiore-Manarola. Purtroppo non ci è stato possibile. La via è stata chiusa per pericolo frane. E a questo punto, abbiamo dovuto fare una scelta tra:

  • andare a Manarola con la barca, consapevoli però di non riuscire ad arrivare a Monterosso;
  • saltare Manarola, andando subito a Vernazza e successivamente a Monterosso;

Secondo voi, cosa abbiamo scelto? Siamo andate subito a Vernazza. Manarola la vedremo non appena riapriranno di nuovo la “Via dell’Amore” e abbineremo la visita di Corniglia, che non avendo attracchi o porti è raggiungibile solo via terra.

Ma non c’è solo il mare. Queste splendide zone sono raggiungibili anche in treno e in auto.

Photogallery di Lerici

Dove mangiare a Lerici

Noi ci siamo fermate al Ristorante Focacceria Loggia Arpara di Piazza Garibaldi Leggi qui la nostra recensione


Quanto ci è costato?

  • Parcheggi (2 giorni) 30 €
  • Pranzo al Ristorante – Menù del giorno (25 € a persona) 50 €
  • Biglietto barca A/R Lerici-Portovenere (13 € a persona) 26 €
  • Biglietto giornaliero per le Cinque Terre (35 € a persona) 70 €
  • 1 notte Agriturismo a Sarzana (30 € a persona) 60 €

E adesso che sai dove andare e quanto costa visitare una delle zone più belle d’Italia, leggi il nostro racconto su Portovenere e le Cinque Terre!

2 Comments

  • Ciccia&Cerva

    Molto interessante questo articolo, anche perché adoro Lerici e non sapevo che ci fossero delle barche che andavano fino alle Cinque Terre ! Poi sulla regione non ho nient’altro da aggiungere… Posti favolosi 🙂
    Buona giornata
    Amélie

  • Veronica

    Ho vaghissimi ricordi delle Cinque Terre, avevo poco meno di otto anni e ricordo le lunghe camminate per visitare le cittadine e i viaggi in treno. Mi piacerebbe tornarci prima o poi e avere un’idea dei costi sicuramente aiuta a progettare un viaggio simile. Grazie delle preziosissime informazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *