);
copenhagen

Viaggio lento a Copenhagen: 2 giorni senza correre

Il nostro viaggio lento a Copenhagen non era ancora stato raccontato. Viaggio lento? Sì! Sicuri che si può viaggiare lentamente, avendo poco tempo a disposizione? Sì! Noi l’abbiamo fatto e ci siamo godute a pieno il viaggio. Chi dice che per viaggiare lentamente bisogna per forza stare fuori settimane o mesi?

L’approccio al tempo è soggettivo. Per noi Copenhagen è una città ideale per fare un viaggio lento. E’ una città che ti lascia prendere i ritmi più consoni al tuo essere. Poi ovviamente nessuno vieta di fare un “tour de force” di tutta la Danimarca e di vedere tutto il possibile in 1 giorno senza respirare. Ci sono persone che se non viaggiano così non si sentono realizzate. Noi siamo un mix di questi due modelli, siamo una via di mezzo, ma qualche volta ci piace viaggiare lentamente e prenderci tutto il tempo che vogliamo.

viaggio lento copenhagen

Questa città lo permette perché é completamente diversa dalle altre capitali europee che abbiamo visitato: non è Londra, non è Parigi, ma per noi è una città da non perdere assolutamente.

La nostra prima giornata lenta a Copenhagen

La sensazione che abbiamo avuto appena uscite dalla metropolitana presa in aeroporto, è quella che tutti qui ragionino prima di fare le cose, anche i bambini sembrano più educati ed equilibrati.

Sembra che tutti vadano d’accordo e che nessuno farebbe mai niente per recare danno ad altri. Ovviamente è una percezione, perché una città perfetta non esiste, ma a Copenhagen abbiamo avvertito un modo di vivere più riservato e più sereno.

Per questo viaggio abbiamo scelto di svegliarci con calma e di non puntare la sveglia. Ci svegliamo quando vogliamo, colazione lenta nella splendida sala del nostro Hotel Stk Anne e via alla passeggiata lenta in città.

viaggio lento copenhagen

Il nostro viaggio lento a Copenhagen: l’itinerario pedonale

Siamo partite dal celebre NYAVN, la zona più colorata e movimentata della città. Il nostro hotel era poco distante, dunque eravamo comodissime a muoverci a piedi per la città. Abbiamo comunque preso la metro un paio di volte e un autobus, per testare l’efficienza danese.

mappa copenhagen viaggio lento

La mappa mostra tutti i luoghi che abbiamo visto in due giorni, in un percorso di poco più di 6 km a piedi. Non era la nostra prima volta e abbiamo concentrato il nostro tempo ad “assaporare” ogni angolo sconosciuto di questo percorso, riuscendo comunque a vedere cose nuove che non ci ricordavamo bene. Ecco la lista dei luoghi visti durante la prima giornata:

  • Nyavn (più volte essendo luogo di passaggio)
  • Torre di Christiansborg
  • Tivoli Gardens
  • Parco di Orsted
  • Orto Botanico di Copenhagen (solo da fuori)
  • Castello di Rosenborg
viaggio lento copenhagen

Il nostro viaggio lento a Copenhagen continua la seconda giornata dove abbiamo concentrato mente e corpo a visitare due monumenti nazionali e a dedicarci allo shopping. Abbiamo concluso la serata in un ristorante sul NYAVN e abbiamo pianificato la giornata successiva, da passare fuori città. In breve abbiamo visto:

  • Sirenetta
  • Amalienborg
  • Opera House (vista dalla sponda difronte)
  • Un po’ di shopping

Durante queste due giornate piene a Copenhagen non ci siamo mai alzate prima delle 9. Colazione con calma in albergo e uscita, a tempi rallentati, verso le nostre mete. Non c’era bisogno di alzarsi presto, soprattutto pensando che alle 8 della mattina la luce non è ancora ideale.

Dove dormire e cosa mangiare a Copenhagen

Abbiamo scelto un albero di medio, alto livello per via del design e della posizione. Abbiamo visto qualche foto sul sito dellHotel Stk Anne e ce ne siamo innamorate subito. Se volete leggere la recensione completa dell’hotel e volete qualche suggerimento su cosa e dove mangiare a Copenhagen ci segnaliamo il nostro precedente articolo, scritto a botta calda, subito dopo il nostro rientro.

Ultima giornata in Danimarca: viaggio a Roskilde

Roskilde Copenhagen

La terza giornata abbiamo deciso di passarla a Roskilde per visitare il museo delle navi vichinghe e per passeggiare per la bellissima cittadina. Ci siamo arrivate in treno in pochi minuti. Per leggere questa nostra esperienza vai all’articolo dedicato a Roskilde.

11 Comments

  • Roberta

    Accidenti che gola mi fa venire quest’articolo: mi ero programmata un weekend a Copenaghen prima che scoppiasse lo scoppiabile. Nulla, devo rimandare questa città a data da destinarsi…

  • Erminia

    L’impressione che ho avuto io di Copenhagen è stata, invece, quella che tutto inizia prima rispetto all’Italia: si va a lavorare a prima (parlo di età), ci si sposa prima, si fanno figli prima (tanti figli) e sono tutti tranquilli con questo stile un po’ trasandato. Sono stata a Copenhagen solo tre giorni e la verità è che mi è mancato tempo per vedere altro. Chissà se un giorno ci tornerò.

  • Silvia The Food Traveler

    Mi piacciono i viaggi lenti e da un po’ di tempo (cioè da quando non sono più una ragazzina…) me la prendo sempre molto con calma, fermandomi nei posti che mi piacciono di più e concedendomi tanto tempo per colazioni, caffè, aperitivi, pranzi e cene, che per me sono una parte fondamentale del viaggio. Poi in un posto come Copenhagen immagino che sia ancora meglio! Ci sono stata anni fa e spero di tornarci presto; ho segnato il nome dell’hotel perché dal sito sembra davvero bellissimo.

  • Helene

    Questi sono proprio i viaggi che piacciono a me e oltretutto Copenaghen è una delle città che ho in wishlist da tempo. Prenderò spunto dai tuoi consigli per quando avrò finalmente l’opportunità di andarci.

  • alessia

    Copenaghen mi ispira proprio tanto! Purtroppo non sono mai riuscita a programmare un viaggio. Il vostro viaggio lento mi è piaciuto molto ed ogni tanto bisogna concederselo!

  • Raffaella

    In effetti anche il quando sono stata a Copenhagen ho fatto qualcosa di simile al vostro viaggio lento. E’ davvero una città che si gira volentieri a piedi: ogni angolino del centro è una cartolina.

  • Mariarita

    Sono stata in Danimarca nel maggio 2019 e l’ho adorata. Però il mio non è stato un viaggio troppo “lento”, anzi! Tra l’altro l’ho abbinata alla città di Malmö, che pure mi ha convinta molto

  • Veronica

    Davvero molto interessante questa mini guida. Copenhagen è una di quelle città che mi affascina da tempo e spero di poterla visitare presto

  • Claudia

    Bellissima Copenhagen! Stiamo pensando di tornarci sia per il clima sia per le persone e i ritmi di vita che abbiamo conosciuto visitando la città. Tutto sembra tranquillo e a misura d’uomo. Non abbiamo visto Roskilde e ci mancano alcuni quartieri, prenderemo qualche spunto per ripercorrere le vie del centro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *