);
Sirmione in 1 giorno
I nostri Viaggi

Sirmione, il gioiello del Lago di Garda, da visitare in 1 giorno

Sirmione in 1 giorno? Ma certo! Se vi capita di passare al confine tra Lombardia e Veneto e avete una una giornata libera allora dovete assolutamente visitare Sirmione. E’ una località che si visita in poche ore noi ad esempio l’abbiamo vista in una mattinata e nel pomeriggio siamo state addirittura a Verona (ne parleremo in un altro articolo).

Poi come sempre, dipende da cosa si vuole visitare, ma se non avete programmato nulla di particolare, e siete solo di passaggio, Sirmione e Verona sono le tipiche località che si visitano anche solo facendo una passeggiata a piedi. Ma scopriamo insieme cosa vale la pena vedere!

Sirmione in 1 giorno: il lago e il suo castello

Sirmione è una piccola cittadina bagnata dal bellissimo Lago di Garda, in provincia di Brescia. Sorge su una piccola penisola e conta circa 8300 abitanti, ma diventa molto affollata in estate quando tanti turisti vengono a vedere il suo castello scaligero, che domina il Lago di Garda. Sirmione è sempre stata, fin dall’antichità, un avamposto militare, grazie alla sua strategica posizione e per qualche tempo è stata anche sotto la giurisdizione di Verona e della Serenissima. Nel periodo napoleonico è stata definitivamente restituita alla sponda bresciana.

Oggi Sirmione è un’elegante località che attira turisti da tutto il mondo, la maggioranza interessati agli sport acquatici da praticare sul lago, al relax delle sue terme, ma anche per reperti storici.

A Sirmione infatti si trovano tracce medievali e romane – in particolare segnaliamo il Busto di Gaio Valerio Catullo, poeta romano del 84 a.C. che ha soggiornato a Sirmione per diverso tempo. Il busto del poeta si trova in Piazza Carducci, nel cuore della città e non ha nulla di particolare, ma è pur sempre un simbolo del suo passaggio in città. Se avete più tempo invece potete visitare le Grotte di Catullo e Museo archeologico posto a nord della penisola.

PixDiary Sirmione

Dove parcheggiare a Sirmione

Il parcheggio non dovrebbe essere un grande problema a Sirmione. C’è un grande parcheggio prima della zona ZTL, ma vi consigliamo di non arrivare in tarda mattinata o dovrete munirvi di tanta pazienza per trovare posto. I parcheggi, tutti a pagamento, sono proprio di fronte al ponte levatoio che porta al centro storico. Comodo, anzi comodissimo. Costi nella norma.

La rocca scaligera

La prima cosa che vedrete a Sirmione in 1 giorno è senza dubbio IL CASTELLO SCALIGERO la rocca, edificata verso la metà del 1300 dalla famiglia Della Scala, signori di Verona tra il 1259 e il 1387. Questo edificio è ancora oggi un ottimo esempio di fortificazione lacustre.

Dal XVI secolo la sua importanza militare diminuì a favore della fortezza di Peschiera del Garda, ma ha conservato il fascino del tempo. Spiccano le 3 torri, la darsena e il bellissimo ponte levatoio, punto di accesso al centro storico.

E’ possibile visitarne gli interni, ma attualmente il castello è in ristrutturazione. Qui trovate informazioni aggiornate.

Sirmione in 1 giorno: ecco i 3 luoghi più instagrammabili

Spiaggia Grifone

Se siete assidui instagrammer, Sirmione ha diversi punti panoramici e luoghi imperdibili, noi ne abbiamo scelti 3 che davvero tolgono il fiato. Dove andare:

  • LA PASSEGGIATA PANORAMICA – coordinate 45.49330587156214, 10.608491943587337 – durante tutta la passeggiata troverete diversi scorci bellissimi e ricchi di fascino.
  • SPIAGGIA GRIFONE – la piccola spiaggia vicina al Castello. Vi basterà costeggiare la Rocca – sempre Via Dante, ma invece di seguire le indicazioni per la Passeggiata panoramica, andate sempre dritto, superate il ristorante “Il Grifone” e arriverete in una piccola caletta di sassolini bianchi, dove il lago ha dei colori davvero speciali. Coordinate 45.492678366928835, 10.609204289185096;
  • PER FOTOGRAFARE IL CASTELLO: tutti fotografano la rocca dal ponte levatoio. Ottima prospettiva, ma se volete qualcosa di meno banale vi consigliamo di fotografare il castello dal lato sinistro del ponte levatoio, direttamente da Piazzale Porto, avvicinandovi alla banchina. La foto di copertina di questo articolo è stata scattata da qui. Coordinate 45.49155429420251, 10.608026370021935

Come si gira Sirmione

A piedi. E’ una piccola cittadina e girarla a piedi secondo noi è il miglior modo per vedere bene tutto. I percorsi cittadini sono tutti in piano, senza troppe salite, per questo è adatta davvero a tutti: bambini, anziani, sfaticati .. tutti. Ovviamente il territorio si presta bene anche al cicloturismo.

Cosa e dove mangiare a Sirmione

Appena arrivati a Sirmione vi renderete conto che è impossibile morire di fame in questo posto. Sirmione ha una vasta scelta di ristoranti, locali e gelaterie, quest’ultime tra le più buone d’Italia. Potrete vedere che è possibile davvero mangiare di tutto, dal menù della tradizione lacustre alle più sofisticate cucine stellate.

Noi ci siamo accontentate di una pizza con vista lago nella pizzeria Modì, ci siamo trovate bene. La pizza è buona anche se alcuni ingredienti ci sembrano azzardati e inseriti forse per i tanti clienti stranieri. In altre parole è il classico locale per turisti.

Una nota generale su tutti i locali però dobbiamo scriverla: i prezzi sono superiori alla media della zona. Dunque Sirmione è cara? La risposta esatta è NI. Bisogna comunque sempre pensare che ci si trova in una località turistica molto conosciuta, se poi si sceglie un posto nella piazza più famosa è normale che i prezzi siano più alti.

Suggerimenti utili per visitare Sirmione in 1 giorno

Sirmione è una cittadina che in estate si riempie di turisti italiani, ma soprattutto di turisti stranieri che arrivano da Inghilterra, Svizzera, Germania e Francia. Quindi se volete visitare Sirmione in 1 giorno suggeriamo di evitare i periodi più caldi come luglio e agosto. Noi ci siamo state a inizio aprile ed era comunque piena di gente. Non osiamo pensare cosa sia questa piccola penisola in agosto. Come spesso accade in Italia, vi suggeriamo di visitare Sirmione in periodi meno gettonati.

Il secondo consiglio che vi diamo è quello di organizzare una gita in barca. Con una giornata a disposizione riuscirete sicuramente a fare un’escursione in barca da dove potrete vedere la penisola da un’altra prospettiva.

Guarda il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.