);

Il Borgo di Castiglione della Pescaia: mare e magia

Castiglione della Pescaia (GR) è la località balneare più visitata della Toscana con 1,6 MILIONI di presenze annuali, dunque non c’è molto da raccontare, ma se vi trovate in Toscana e volete visitare uno dei borghi marinari più belli d’Italia, allora fate una sosta al Borgo di Castiglione della Pescaia raggiungibile dal lungomare, in pochi minuti, a piedi.

Una passeggiata che parte dalla via principale di Castiglione “marina” quella con le spiagge e il lungomare, ma che porta in alto, alla Fortezza di Castiglione e che regala panorami mozzafiato. Al Borgo di Castiglione della Pescaia c’è tutto quello che ci si aspetta da un borgo medievale: gli archi, le mura, una fortezza, le case di pietra, gli apercar che si spostano tra i vicoli e .. il mare. E’ una bomboniera. Un luogo magico che merita una visita lenta. Noi abbiamo scelto le ore più calde della giornata per visitarlo e a parte un caldo quasi eccessivo, abbiamo goduto a pieno del borgo con la quasi totale assenza di persone.

Prima di raccontarvi nel dettaglio il nostro giro, vi diamo due informazioni pratiche sulla nostra gita fuori porta.

DOVE PARCHEGGIARE A CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

Noi abbiamo lasciato l’auto al Ponte GIORGINI, situato a nord, vicino al Porto di Castiglione. E’ un parcheggio molto ampio ed è a pagamento. Per 4 ore di sosta abbiamo pagato 2,31 euro. Il parcheggio è comodo sia per fare una passeggiata sul lungomare, sia per girare e salire al Borgo medievale.

Informazione pratica: se avete buona dimestichezza con app per smartphone consigliamo di scaricare, se non l’avete già, l’applicazione EASY PARK per pagare la sosta direttamente da smartphone, senza dover cercare monete e contanti da inserire nel totem del parcheggio. Noi la usiamo da un po’ e ci troviamo davvero bene. Ci sono tanti parcheggi in Italia dove è possibile usare l’app ed è comodissima.

DOVE MANGIARE A CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

Ci sono centinaia di ristoranti a Castiglione della Pescaia, noi abbiamo scelto il Ristorante Pizzeria da GIACOMINO all’inizio del lungomare. Abbiamo scelto questo posto perché ha una vista mare spettacolare e perché era poco affollato. Non abbiamo letto recensioni su portali. Ci siamo fidati del nostro istinto ed è andata bene. Servizio preciso e puntuale, il menù è abbastanza classico, non ha molti piatti innovativi, ma quelli che servono sono buoni e gustosi. Cosa abbiamo mangiato:

  • due antipasti: polpo con crema di patate
  • spaghetti alle vongole
  • gnocchi con calamari, gamberi, zafferano e pinoli
  • 1 schiacciata semplice
  • cheesecake ai frutti di bosco fatta in casa
  • tiramisù rustico con cioccolato fondente e amaretti – fatto in casa
  • 2 bibite
  • 1 lt acqua gasata
  • 2 caffè

Conto? 77 euro e lo riteniamo più che giusto per Castiglione della Pescaia e per il locale. Soddisfatte? Assolutamente sì

Il Borgo Medievale

Subito dopo pranzo, per smaltire qualche caloria del pasto, ci avviamo a piedi verso il centro del Borgo Medievale. Seguiamo il cartello posto sulla via centrale di Castiglione e in un batter d’occhio siamo già sulla strada giusta. Non è una passeggiata faticosa, è nemmeno lunga, ma il caldo e il sole possono stroncare subito l’entusiasmo. Ma non per noi. Siamo cariche!

Arriviamo alla porta d’accesso principale e ci sembra di entrare in un mondo magico, lontano anni luce dalla nostra quotidianità.

Dal X al XIII secolo Castiglione della Pescaia era sotto il controllo di Pisa e le mura che circondano ancora il centro storico sono state costruite da pisani e aragonesi. Divenuto libero comune, nel ‘400 fu conquistata dai Medici, e successivamente dagli aragonesi. Dopo una breve parentesi controllata dai Piccolomini di Siena, nel ‘500 diventò parte del Granducato di Toscana.

Il Borgo di Castiglione della Pescaia è piccolo e si gira in meno di un’ora, ma all’interno delle mura vi sono vicoli con scorci magici che sono davvero da non perdere. Il Castello, proprietà privata, non è visitabile e domina il borgo con le sue mura e le sue torri. Costeggiando proprio il castello si arriva al punto più panoramico: la piazzetta con una vista davvero unica. Nelle giornate più nitide è facile vedere in lontananza l’isola di Montecristo, l’isola del Giglio e l’isola d’Elba.

Il mare è l’elemento fondamentale che rende questo luogo di una bellezza disarmante.

Tra le foto più popolari su instagram vi è il bellissimo Arco affacciato sul mare. Trovarlo è semplice: basta seguire la strada fino al Punto Panoramico e lì ci sarà l’Arco e il mare ad aspettarvi!

Di seguito qualche foto del borgo di Castiglione della Pescaia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *