);
I nostri Viaggi

Un giorno a Positano tra tennis, glamour e ristoranti panoramici

Un giorno a Positano? In questo articolo ti raccontiamo cosa si può fare in uno dei posti più glamour d’Italia.

Non è un caso che Positano venga scelta come location per film, pubblicità e serie TV. Basta arrivare con la macchina e percorrere la statale per vedere curva, dopo curva, cosa ti aspetta. Una città solare, allegra, ordinata e per nulla monotona. Una città dove i colori cambiano con la luce del sole, soprattutto dopo le 5 di sera.

Positano è una meta glamour che non è mai passata di moda, non importa quanti chilometri si possono fare, quanti aerei si possono prendere, Positano resta una delle mete più belle e famose del mondo e noi siamo letteralmente innamorate di questa cittadina.


Parcheggi a Positano

Ecco qui la prima nota dolente. Parliamo subito dei parcheggi perché è noto a tutti che in costiera amalfitana sono carissimi, ed è vero, ne abbiamo già parlato anche nel nostro articolo generale sulla Costiera. Non c’è da stupirsi se per un’ora di parcheggio vicino al mare si arriva a pagare 15 euro per ogni ora di sosta. Insomma è normale. Quindi se avete intenzione di visitare Positano, mettete in conto una spesa rilevante alla voce PARCHEGGI.

POSITANO PARCHEGGI
CLICCA SULLA MAPPA PER VEDERE

Iniziamo dunque dalla parte più cittadina di Positano. Se si arriva in auto la strada principale è praticamente una sola: Via dei Mulini. Dall’alto si scende verso il mare e durante il percorso troverete tanti garage dove poter lasciare l’auto. L’ultimo è PARCHEGGIO RUSSO quello che in genere utilizziamo noi. I prezzi variano a seconda della grandezza dell’auto, non è economico, ma è sicuro. La media è di circa 10 euro l’ora, ma hanno tariffe anche a giornata.

Consigliamo di chiedere prima di lasciare l’auto per non trovarvi brutte sorprese nel momento del ritiro. La comodità di questo parcheggio non ha eguali, si trova davvero a pochi passi dall’area pedonale che porta giù sulla spiaggia più fotografata della Campania: Spiaggia Positano di cui parleremo qui sotto…

Consiglio per risparmiare qualcosa sui parcheggi: se pensate di mangiare in ristoranti di prestigio, il parcheggio potrebbe essere disponibile in struttura senza costi aggiuntivi. E’ quello che è successo a noi, in ogni caso, sempre meglio accordarsi in anticipo con il ristorante o la reception dell’hotel dove mangerete.


Arrivare a Positano in barca

Non dovete per forza avere la macchina, anzi molti vi diranno che l’auto è sconsigliata ed è la verità. Se volete vedere Positano in tutta la sua magnificenza vi suggeriamo di raggiungere la perla della Costiera Amalfitana via mare. Noi ci siamo andate con il traghetto di linea, quello che collega un po’ tutta la costiera amalfitana. Ne vale davvero la pena, senza contare che potrete girare la città in libertà, senza pensare al conto salato del parcheggio. Dunque se volete vedere Positano, valutate anche questa opzione. E poi diciamocelo, arrivare a Positano in barca è davvero figo!

E’ arrivato ora il momento di parlare dei posti super-imperdibili della cittadina, anche se non è facile scegliere, perché Positano è davvero meravigliosa. Quello che vi consigliamo assolutamente di fare è di visitare la cittadina lentamente per apprezzare colori, odori e linguaggio. E poi cercate ristoranti panoramici, Positano ne è piena e al di là del conto, questa è un’esperienza che merita davvero.


Cosa vedere a Positano: i posti super-imperdibili

Iniziate a pensare che Positano è tutto quello che avete sempre immaginato: vicoli stretti, botteghe artigiane, tanti negozi di souvenir, gelaterie, ristoranti, pizzerie e hotel. Hotel appunto. Ce ne sono tantissimi e alcuni sono più famosi all’estero che in Italia. Il livello è alto, talmente alto che i prezzi sono fuori portata per molti di noi. Tuttavia Positano è talmente bella che giustifica tutto. Ma iniziamo a vedere quali sono le location imperdibili della città:

SPIAGGIA POSITANO – è senz’altro la spiaggia più fotografata della città. E’ una spiaggia attrezzata possibile affittare ombrellone e sdraio, noi ci siamo state per pochi minuti, dunque abbiamo preferito la zona libera, per sederci un po’ in spiaggia e respirare il profumo del mare. La spiaggia è centrale e superaffollata. Quindi se cercate tranquillità non è il posto per voi. In ogni caso merita di essere vissuta anche solo per 1 ora.

CHIESA DI SANTA MARIA ASSUNTA – è la chiesa cittadina quella che vediamo praticamente in tutte le cartoline di Positano. Noi ci siamo andate più volte e ci piace tantissimo il sagrato della chiesa così perfettamente incastonato tra vicoli e terrazze. Per saperne di più visita il sito ufficiale

VICOLI DEL CENTRO – dare un’indicazione sola è impossibile. Tutti i vicoli del centro sono strepitosi, in ognuno di loro ci troverete negozi esclusivi, boutique di tessuti incredibili: lino e cotone soprattutto, senza parlare dei tanti negozi di ceramica. Qui c’è solo l’imbarazzo della scelta, basta avere il portafoglio pieno!

TENNIS AL SETTIMO PIANO – se siete sportivi e sapete giocare a tennis vi suggeriamo di prenotare con largo anticipo il vostro campo da tennis in splendida erba sintetica. L’impianto totalmente immerso nel verde, con una splendida vista sul mare! E cosa c’è di meglio che dedicare un’ora all’attività sportiva in un luogo che cura anche lo spirito? E se non avete racchette e palline, non preoccupatevi, basta chiedere. I prezzi? 30 EURO per un’ora di gioco su campo singolo, 40 euro per il doppio. GUARDA IL SITO UFFICIALE

foto panoramica sulla strada verso Nocelle sul Montepertuso

MONTEPERTUSO – se siete amanti di foto panoramiche super, non potete assolutamente perdervi la strada che porta fino a Nocelle, su Montepertuso. Noi l’abbiamo percorsa nel pomeriggio e abbiamo visto Positano da una prospettiva più interna. Per raggiungere i diversi punti panoramici che si trovano sulla strada statale, vi basterà inserire sul vostro navigatore Via Monsignor Saverio Cinque. Sotto i vostri occhi vedrete una Positano tutta diversa.


PIXDIARY


I ristoranti panoramici di Positano

Positano si trova di per sé in una posizione panoramica mozzafiato, per questo è una location molto fotogenica e molto instagrammata. Locali e ristoranti ce ne sono tantissimi e siamo sicure che ognuno di loro offra qualcosa di particolare e meraviglioso. La nostra non era la prima volta a Positano e avevamo già pranzato qui, ma questa volta non ci saremmo accontentate di un bel ristorante dove mangiare bene e spendere il giusto. Questa volta volevamo di più: un tavolo con vista panoramica.

E allora abbiamo cercato, letto, spulciato blog, siti e social alla ricerca di locali panoramici alla ricerca di quella vista e di un ottimo piatto di scialatielli. E non è stato semplice, perchè non volevamo nemmeno sforare il budget in entrambi i pasti e poi volevamo un pranzo buono, ma leggero, altrimenti la sera non avremmo più cenato. Ma la vera impresa è trovare un ristorante a Positano con quelle caratteristiche e un buon rapporto qualità/prezzo – cosa che a Positano non è così semplice da trovare.

E poi avevamo bisogno di due posti, possibilmente posizionati su due sponde opposte così da avere due panorami diversi. Cercavamo due ristoranti che potessero regalarci una vista incommensurabilmente splendida, mangiando piatti della tradizione amalfitana, ad un prezzo giusto e possibilmente con parcheggio comodo.

Ebbene la ricerca è iniziata a giugno e dopo circa un mese avevamo pianificato tutto e sapevamo esattamente dove avremmo pranzato e cenato a settembre, quindi sì: abbiamo trovato il ristorante con le carte in regola per essere provato e recensito. Anzi ne abbiamo trovati due. Se volete anche voi fare un’esperienza di questo tipo, vi consigliamo di prenotare il ristorante con largo anticipo.


Dove mangiare a Positano

Per mangiare a Positano ci sono migliaia di locali e ristoranti tutto dipende da cosa cercate in questo splendido posto della costiera. Per il pranzo abbiamo scelto IL TRIDENTE – ristorante dell’hotel POSEIDON. Il ristorante si trova in terrazza a due passi dalla piscina, e ce ne siamo innamorate subito. Il parcheggio è piccolo, ma se prenotate in anticipo magari riuscirete, come noi, ad avere il posto auto gratis.

Siamo arrivate al ristorante un po’ in anticipo, ma ci aspettavano e abbiamo gradito l’aperitivo offerto a bordo piscina in attesa dell’apertura della cucina. Abbiamo avuto modo di parlare qualche minuto con lo staff e poi ci siamo semplicemente affacciate alla terrazza. Positano così non l’avevamo mai vista, un panorama da mancare il respiro. Saremmo state lì tutto il giorno a scrutare l’orizzonte!

Abbiamo mangiato in un tavolo in penombra, con una leggera brezza che ci ha accompagnato durante tutto il pranzo. E lui, il PANORAMA era lì proprio davanti al nostro piatto di scialatielli. Il Tridente offre un menù semplice, leggero, ma allo stesso tempo gustoso. Lo staff impeccabile, puntuale e preciso. Porzioni più che soddisfacenti e il conto assolutamente giusto per ambiente e contesto paesaggistico. Abbiamo mangiato due antipasti e due primi spendendo 70 euro, e il Tridente li vale tutti. Stare lì in terrazza per un paio d’ore ci ha fatto venire voglia di prenotare una stanza e fermarci un paio di giorni, ma non erano questi i piani per la settimana, il nostro on the road doveva andare avanti, dunque abbiamo ringraziato e salutato, ma siamo certe che questa non sarà la nostra ultima volta al Tridente di Positano. E per la cena? Leggete qui!


PixDiary POSEIDON – TRIDENTE di Positano


WEBCAM POSITANO

E ora dai uno sguardo alla Spiaggia Grande di Positano in tempo reale

Positano: La spiaggia di

10 thoughts on “Un giorno a Positano tra tennis, glamour e ristoranti panoramici

  1. Positano è una vera chicca italiana. Quando l’ho vista per la prima volta sono rimasta sorpresa e stupita da tanta bellezza arroccata su una montagna. Le scale per salire e scendere sono faticose, ma ne vale assolutamente la pena!

  2. Positano è una chicca imperdibile!!! Ho visitato per la prima volta la Costiera, ad inizio anno, e l’ho trovata particolare, affascinante e meravigliosa. abbiamo visitato in un weekend anche Amalfi, Ravello, Minori e Cetara ????

  3. Ci è proprio piaciuto il vostro articolo su Positano. Non ci siamo mai stati e molto spesso rimaniamo incantati di fronte agli scatti che la ritraggono. Ogni viaggio per noi ha sempre uno spazio dedicato al cibo, abbiamo preso appunti sui ristoranti da voi consigliati!

  4. A me la costiera non mi ha affascinata molto, sinceramente la trovo scomoda e inflazionata, nonchè troppo turistica. Noi abbiamo proprio alloggiato alle Sirenuse, ma non abbiamo provato la loro cucina purtroppo. Siamo invece capitati in una pizzeria dove ci hanno fatto pagare una margherita 22,00 euro!

  5. Positano è davvero uno spettacolo ! Ci hai delineato uno splendido itinerario , resta solo da prenotare il prima possibile .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *