Idee di viaggio

Foliage in Italia, ecco i migliori percorsi da fare in treno!

L’autunno è il periodo del foliage anche in Italia! Lo diciamo perché spesso la parola FOLIAGE è associata a panorami e luoghi lontani, primi fra tutti USA e CANADA, che noi conosciamo bene. Per noi ottobre e novembre sono due mesi molto gratificanti dal punto di vista fotografico tanto che diversi anni fa siamo state in Canada, a inizio novembre proprio per vedere questo fenomeno e non vi nascondiamo che vedere distese di aceri rossi nella zona di Montréal è stato qualcosa di magico, qualcosa che non pensavamo esistesse davvero.

In attesa di poter ripartire di nuovo per un on the road in USA e CANADA abbiamo pensato di setacciare siti ufficiali, mappe e social per raccontarvi i migliori percorsi disponibili in ITALIA per ammirare il foliage – ma con una piccola differenza: questi viaggi non sono da fare in auto, bensì con il treno!

Che ne dite allora di girare l’Italia in TRENO per ammirare il foliage nei posti più belli e suggestivi del nostro paese? E se vi dicessimo che spesso questi viaggi si percorrono utilizzando treni a vapore o treni d’epoca? Figo vero? Andiamo a scoprire subito di cosa stiamo parlando!


Quali sono le linee ferroviarie più suggestive in autunno?

Foto a scopo dimostrativo – Unsplash.com Ph: Sugden Guy sugden

Il treno più trendy è sicuramente quello della VAL VIGEZZO, tra il Piemonte e la Svizzera. Questo treno è stato inserito dalla Lonely Planet nella lista dei 10 treni più belli del mondo. Il percorso VALVIGEZZINA-CENTOVALLI è abbastanza lungo: è possibile infatti partire da Domodossola e arrivare a Locarno a bordo di un treno panoramico meraviglioso. I costi dipendono chiaramente dalla tratta, ma è possibile acquistare anche un biglietto giornaliero che permette corse senza limiti nella stessa giornata. LEGGI QUI

Esistono poi dei tragitti serviti dalle ferrovie statali che offrono percorsi all’interno di zone particolarmente adatte a reportage sul foliage. La linea TORTONA-ASTI ad esempio, passa dalle Langhe, zona piena di vigneti particolarmente colorati durante l’autunno.

Sempre in Piemonte c’è il treno storico NOVARA – VARALLO che costeggia paesaggi collinari, pianeggianti e montani regalando suggestivi panorami fino alla VAL SESIA. A ottobre e novembre organizzano sempre corse speciali per ammirare il foliage. 

In Trentino segnaliamo il TRENO della VAL DI NON, che percorre una zona particolarmente adatta al foliage e con uno sfondo senza eguali: l’Adamello.


Ph by Andreas Stutz – Unsplash.com

In Lombardia segnaliamo il TRENINO ROSSO che collega Tirano a St. Moritz, fermandosi sulla cima del Bernina. Noi ci siamo state a giugno, qualche anno fa, il percorso è molto suggestivo e siamo sicure che anche in questo periodo sarà meraviglioso. INFO E PRENOTAZIONI 

Nel Veneto abbiamo invece la linea TREVISO-BELLUNO che attraversa la Foresta secolare del Cansiglio, meta di trekker e appassionati di montagna, che aspettano l’autunno per vedere lo spettacolo del foliage.

Sempre in Veneto, nella zona di Valeggio sul Mincio, c’è il TRENINO DEL PARCO SEGURTÀ. Il suo percorso si chiama ITINERARIO DEGLI INCANTI e dura circa 35 minuti, non fa nessuna sota. E’ adatto a tutti e i bambini sotto il metro di altezza non pagano. Il costo per gli adulti è di 3,50 euro.

Tra la Toscana e l’Emilia-Romagna c’è invece il TRENO DELLE CASTAGNE che collega Firenze a Faenza e dove oltre alle castagne, si può ammirare il foliage del Mugello e il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi – percorrendo tutto il confine tra Toscana ed Emilia.

Per il Lazio segnaliamo il percorso del TRENO DEI LAGHI – che facendo tappa a Bracciano, Bolsena, lago di Vico e passando dai Monti Cimini regala paesaggi da fiaba in autunno.

Foliage | Ph. by Jeremy Thomas Unsplash.com

Al centro sud segnaliamo la linea chiamata TRANSIBERIANA D’ITALIA, una linea che collega l’Abruzzo al Molise – il treno storico percorre tutto il tratto del Massiccio della Majella regalando scorci mozzafiato e foliage per tutti i gusti. Sicuramente uno dei percorsi più belli del nostro paese, da fare non solo in autunno, ma anche durante le altre stagioni.

In Sicilia segnaliamo il treno storico che da Messina arriva a Castelbuonoil treno degli agrumi e delle dolcezze! Il suo itinerario la Sicilia orientale e i Monti Nebrodi, particolarmente belli durante la stagione autunnale e dove appassionati di fotografia si ritrovano per documentare il foliage.


Ultimi consigli prima di partire per ammirare il Foliage in Italia

Tutti i percorsi dei treni menzionati nel paragrafo precedente possono subire variazioni, per questo vi ricordiamo sempre di controllare orari e prezzi sui siti ufficiali degli enti.

Un altro preziosissimo consiglio è quello di prenotare con largo anticipo. I biglietti in alcuni periodi dell’anno, come l’autunno ad esempio, esauriscono presto. Abbiamo sentito che in alcuni casi è necessario prenotare con almeno 6 mesi di anticipo.