);
Fattoria San Donato

Fattoria San Donato: luogo che rigenera mente e corpo

Rientriamo da un week end di lavoro e relax a San Gimignano e siamo veramente entusiaste di raccontarvi la nostra esperienza alla Fattoria San Donato, antico borgo medioevale trasformato in fattoria e Biodistretto.

Iniziamo dicendo che questo luogo crea dipendenza perché ti rende calmo nell’animo! E’ un luogo ideale per trascorrere qualche giorno senza stress, lontani dalla routine e dal traffico cittadino. Ci troviamo a pochi km da San Gimignano, nel cuore delle colline toscane dove la tranquillità è una cosa seria.

Il mese di gennaio è stato intenso, pieno di lavoro, di soddisfazioni e di viaggi incredibili e avevamo voglia di staccare la spina almeno per una giornata e nemmeno a dirlo, ci siamo riuscite alla grande. Chi ci segue sa che difficilmente programmiamo vacanze di puro relax, nei nostri viaggi in genere si cammina molto e siamo sempre entusiaste di provare nuove attività, ma era arrivato il momento di riposare qualche ora e questo posto ci ha semplicemente rigenerato.

Abbiamo scelto questa location per il nostro itinerario fotogastronomico che abbiamo organizzato per il mese di marzo e come si conviene, ci interessava fare un sopralluogo di persona. Ebbene, abbiamo programmato la visita all’ultimo minuto, ma grazie alla disponibilità della Signora Federica siamo riuscite a visitare con tranquillità questa bellissima realtà sita sulle colline toscane.

L’ARRIVO ALLA FATTORIA SAN DONATO

Una volta scese dalla macchina la sensazione è quella di essere finite in un’altra dimensione. Arriviamo da un’escursione interessante a Toiano, un piccolo comune fantasma in provincia di Pisa, dove ormai non vive più nessuno, ma questa “gita” ve la racconteremo in un altro articolo. Il viaggio è andato benissimo, ci siamo godute il paesaggio e la fattoria si trova facilmente impostando le seguenti coordinate: N 43° 26.436, E 11° 1.079

Ci troviamo a circa 4,4 km dal centro di San Gimignano e la fattoria è un borgo medioevale del 1300 rimesso a nuovo dai coniugi Fenzi e oggi azienda agricola di successo. In questo luogo è possibile affittare appartamenti o camere con angolo cottura, un’opportunità davvero ghiotta per chi vuole passare qualche giorno con l’intenzione di esplorare una zona ricca di bellezze storiche e paesaggistiche.

ACCOGLIENZA E PULIZIA

L’accoglienza è un punto forte della Fattoria. Il signor Umberto e la Signora Federica sono due persone che sanno mettere a proprio agio gli ospiti e ammettiamo che ci siamo sentite subito “a casa”!

Umberto ci ha accompagnato in camera e ci ha mostrato tutte le facilities, condizionatore, finestre, angolo cottura. La struttura è davvero una meraviglia. La camera è ampia e le pietre a vista danno un tocco di classe, il pavimento moderno e il soffitto con travi di legno. L’angolo cottura è piccolo, ma è funzionale e molto ben attrezzato. C’è un bel tavolo di legno che può essere utilizzato per mangiare o per lavorare e la rete wifi è presente in tutta la struttura. Nell’armadio ci sono dei cuscini aggiuntivi.

Il bagno è delizioso con i suoi mosaici colorati, il lavabo in pietra è un particolare che si sposa benissimo con la struttura. La doccia non è all’interno del bagno, ma in camera, di fronte alla porta del bagno e abbiamo trovato questa ubicazione molto funzionale. Se si fa la doccia, non si occupa l’intero bagno.

Un’altra scelta che ci è piaciuta è l’assenza della TV in camera. Non so voi, ma per noi non è più un accessorio così importante. Abbiamo dormito in una struttura storica ma sistemata in maniera impeccabile dove tradizione e modernità si incontrano e regalano un equilibrio perfetto. Pulizia maniacale e posizione comoda sia per visitare San Gimignano, sia per fare passeggiate a contatto con la natura.

LA COLAZIONE E’ DA FARE!

La colazione è servita in un’altra “casa” del borgo, indicata da una bella insegna in legno. Si apre il portone e si scende di qualche gradino. Ed eccoci, una sala per la colazione stupenda, tutta in pietra con dei tavoli in legno strepitosi. La signora Federica ci accoglie in sala e ci fa portare caffè e cappuccino. Si siede con noi e si parla di tutto. Il buffet è golosissimo: torte, biscotti, cereali, croissant. C’è anche una buona scelta di alimenti salati: salumi, formaggi e uova cucinate al momento in tutti i modi possibili. Tutti i prodotti sono biologici e noi siamo semplicemente estasiate.

GIARDINO, PISCINA E ATTIVITA’ TRASVERSALI

La Fattoria San Donato ha anche un bellissimo giardino attrezzato con giochi per bambini e una bella piscina comoda per il periodo estivo (chiusa in questo periodo). In tutta la zona sono ammessi animali, ne abbiamo visti diversi durante il nostro breve soggiorno e possiamo assicurare che è davvero un ambiente pet friendly.

All’interno del biodistretto si produce vino, olio EVO e zafferano, le tre perle di San Gimignano e si può partecipare a tour e degustazioni. E poi c’è l’orto. Anzi due orti. Nel primo vi sono i prodotti tradizionali della cucina toscana: patate, aglio, piselli e carciofi, nell’altro ci trovate un po’ di tutto: peperoni, zucchine e tutto quello che un orto può produrre. Tutto rigorosamente biologico.

Tra le tante attività organizzate dalla Fattoria troverete anche corsi e percorsi trasversali come corsi di cucina, corsi di yoga all’aperto, corsi di pittura, di fotografia.

E prima di partire non dimenticate di fare scorta di prodotti homemade in vendita presso la bottega della Fattoria.

Dunque se volete fare una vacanza tranquilla, senza rinunciare ad esperienze genuine, questo è davvero il posto che fa per voi.

3 Comments

  • Sara

    Premetto che adoro follemente questi luoghi e questi borghi, quindi questo post sfonda una porta aperta con me!
    Però sembra davvero un ottimo consiglio, mi ispira questa Fattoria San Donato, sembra il posto giusto per rilassarsi quando si è in viaggio!

  • Valentina

    Anche io vado matta per i piccoli borghi e i posticini come questo, per cui ho letto con tanta curiosità e meraviglia la vostra esperienza! Mi ci vorrebbe proprio in questo momento ricco di impegni e stress… Mi sa tanto che ci faccio un bel pensierino!

    • Helene

      Ho letto l’articolo tutto d’un fiato e mi sono letteralmente innamorata di questo posto. Lo terrò sicuramente presente perché mi piacerebbe provarlo personalmente, magari concedermi un bel regalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *